Eventi Italia

I mitici anni ’90 protagonisti del Carnevale di Manfredonia

Calici di Puglia
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Un nuovo imperdibile weekend dell’Estate di Ze Pèppe sta per incominciare. Tra gli appuntamenti vi è quello del viaggio a ritroso nel tempo, i mitici anni ’90.

Una festa anni Novanta è quella promossa da Confcommercio Imprese per l’Italia provincia di Foggia per celebrare il 68° Carnevale di Manfredonia, organizzato dall’Amministrazione comunale

L’evento #90incorso si inserisce nel calendario ricchissimo del Carnevale di Manfredonia ed è l’occasione per i locali e le attività della città sipontine di promuovere al meglio la propria città e il

territorio del sipontino. L’appuntamento è previsto sabato 30 luglio dalle 20 fino alle 24 su Corso Manfredi.

Tre djset faranno ballare fino a notte inoltrata. Con noi, gli artisti della consolle: Michy Potito, Toni Nardi, Raffaele Vero. Ma non solo dance, alcuni bar proporranno i mitici cocktail anni Novanta. Da

non perdere l’Angelo azzurro, il, B52, Cosmopolitan, Negroni e l’indimenticabile compagno delle serate negli anni Novanta: l’Alexander.

I drink si potranno ordinare presso: Civico5, Perbacco, Black Coffee, Quota 7, Darsena, La Roca, Bagni Bonobo, Minami, Martin, Cafè des Artistes, Speakeasy Club1920.

La città è coinvolta tutta, così come i suoi abitanti e i turisti in un circuito dinamico e utile per il sistema turistico e produttivo. L’associazione provinciale non parla solo agli associati, ma ai centri

urbani grazie a queste iniziative in cui, come da tradizione, commercio e luoghi abitati si parlano e creano sinergie.

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Calici di Puglia
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati