I Forbicioni, intramontabili e coraggiosi

Manfredonia – SONO sempre loro: stamani fotografati alla 67^esima Edizione del Carnevale Dauno ,che li ritrae in una foto con un bimba in braccio ebbene …Si sto parlando dei mitici “Forbicioni”. Intramontabili e coraggiosi – che hanno preso il via a questa nuova Edizione, di questo inizio anno particolare ,che ci ha travolto in una nuvola epidemica.

Infatti stamani l’aria era un pò diversa per mancanza di fondi – per mancanza dei carri allegorici ,dalla splendida cartapesta, alla quale Manfredonia è sempre stata il capintesta del “Grande Golfo” , Capitanata ; Gargano e a livello nazionale. Loro , “I Forbicioni” – che per un decennio vennero abbandonati da tutti … quando io pubblicamente scrissi un articolo – lettera , su una testata giornalistica- scrivendo : ma dive sono andati a finire il noto duo dei “Forbicioni “, si noti… parlando di loro che, si sono sempre prodigati per il bene del paese ,da ogni angolo e pezzo di via della nostra amata città.

Successe così che, l’Agenzia del Turismo – li chiamò in un battibaleno, procurandoli tanto di manifesto, con i loro tradizionali vestiti, ideati dalla loro artistica vena naturale – con le famosissime forbici enormi dal colore rosso – che ad oggi non si sa , dove sono andati a finire – pare che sono sparite.

I Forbicioni – che coraggio hanno ancora , soprattutto da metterlo in mostra – quello che altre cariche importanti del paese – hanno fatto quasi o poco niente … da capire.

Di Claudio Castriotta




One thought on “I Forbicioni, intramontabili e coraggiosi

  1. giacomo salvemini

    va bene tutto ma i carri la cartapesta no non doveva mancare…..anche se solo gruppi e non è la prima volta i TESTONI comunque dovevano fare capolino…..che bei ricordi di quel signore (sono passati quasi sessantanni non ricordo il nome era un MAESTRO)………DAI FORBICIONI ALMENO VOI LIBERATE MNFREDONIA DALLO STALLO…..
    con fraterna amicizia franco rinaldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*