Attualità Capitanata

I fratelli Le Noci protagonisti della moda a Roma

Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net

Lampoon, nome elegante e sofisticato, ricco ma essenziale. Essenziale nel design e nel format, perché l’unica vera domanda è: What is fashionable today?

The Fashionable Lampoon, un’edizione donna e un’edizione uomo a cadenza semestrale (in edicola in tutto il mondo) come tende a precisare Carlo Mazzoni, romanziere, medico e ora Editor in Chief di una realtà appena nata, ma che ha tutte le carte in regola per diventare, presto, una prova tangibile per ricordare che la moda è il cuore pulsante dell’Italia.

“Il secondo motore dell’industria, l’immagine migliore che il Bel Paese dà di sé all’estero”.

Negli studi fotografici di Roma del famosissimo fotografo americano “Michael Avedon” , nipote del celebre Richard Avedon”  fotografo e ritrattista statunitense, celebre per i suoi innumerevoli  scatti a Marilyn  Monroe, Brigitte Bardot e Sophia Loren,  “Le Noci Parrucchieri” di Manfredonia , “Michele Di Bisceglie” Di Ruvo Di Puglia e Il Muke-up “Simone Belli” sono  stati i  curatori d’immagine  di noti personaggi del calibro del giornalista dott. Bruno Vespa, l’attore Franco Nero, lo scrittore Sandro Veronesi e di Raffaella Banchero,  vicepresidente di Tiffany & Co. per l’Europa, oltre che amministratore delegato per l’Italia e la Spagna.

Sarà facile capire chi, in questo grande circo che si chiama moda, è un acrobata o soltanto un apprendista” conclude “Carlo Mazzoni” a fine serata.

I fratelli Le Noci concludono: “Arrivare a pettinare delle star per noi è un motivo di orgoglio, c’è voluta tanta gavetta sui palcoscenici italiani; il tempo dal canto suo ti ripaga”.

Promo Manfredi Ricevimenti
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *