Politica Italia

Puglia: doppia preferenza non incide, 8 donne elette

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano

Sono otto le donne, su 50 seggi disponibili, che entreranno nel prossimo Consiglio Regionale, appena tre in più rispetto alla scorsa legislatura nonostante l’introduzione in extremis per decreto della doppia preferenza di genere dopo che il Consiglio regionale non era stato in grado di approvare la norma relativa. Secondo i dati forniti dal ministero dell’Interno, allo stato attuale sono elette: Anita Maurodinoia (Pd), Lucia Parchitelli (Pd), Antonella Laricchia (M5S), Teresa Cicolella (Pd), Rosa Barone (M5S), Debora Ciliento (Pd), Loredana Capone (Pd), Grazia Di Bari (M5S). (ANSA).

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati