Sport Manfredonia

Cinque al Corriere dello Sport: “Salverò il Manfredonia”

Cinque al Corriere dello Sport: “Salverò il Manfredonia”

Mister Cinque intervistato da Vito Di Noi sul Corriere dello Sport parla a 360° del momento del Manfredonia Calcio.

“Abbiamo seriamente rischiato il fallimento e siamo ripartiti da zero in estate” sottolinea l’allenatore dei biancocelesti.

“Avevamo anche difficoltà ad acquistare il materiale tecnico. Le difficoltà sono all’ordine del giorno, ma siamo vivi”.

E sulla sua posizione a rischio: “Mi viene da sorridere. Siamo in linea con l’obiettivo salvezza ed il rapporto tre me, società e giocatori è splendido”.

Sulla chiusura del Miramare, Franco Cinque è chiaro: “Gravissimo danno, sia morale che economico. Il Miramare è sempre stata la casa calorosa del Manfredonia. Pensate pure ai mancati incassi. Per fortuna la Gradinata Est ci è vicino”.

Sui calciatori: “Il girone H è complesso rispetto agli altri, le qualità tecniche dei ragazzi sono eccellenti, ma allenare un gruppo tutto nuovo non è semplice. Fondamentale l’arrivo del ds Scuotto, mi ha dato una grossa mano”.

Domenica c’è il Barletta, ma il Manfredonia deve salvare la categoria: “Fondamentale non retrocedere, me lo chiede anche la gente per strada. Qui a Manfredonia il calcio ha un valore sociale: il mio non è un lavoro, ma una missione. Ci salveremo, ne sono certo”.

Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net