Sport Capitanata

Canonico: “Sono soddisfatto”. Poi fa il misterioso

Il Presidente del Calcio Foggia 1920, Nicola Canonico, rende noto:

“SIAMO TRA LE MIGLIORI QUATTRO DELLA C”

“Siamo tra le migliori quattro squadre della serie ‘C’ e ci giochiamo alla pari con il Pescara l’accesso alla finale.

Siamo la migliore delle pugliesi.

Abbiamo fatto molto meglio dello scorso anno, anche se non ancora abbastanza per regalare ai tifosi e alla città di Foggia la gioia della promozione in ‘B’.

Colpe e meriti saranno – a tempo debito – valutati da sostenitori e stampa.

Ringrazio i ragazzi, lo staff tecnico ed i miei collaboratori.

Tutti hanno dato il meglio e nessuno sta risparmiando sudore, dedizione e passione.

Ringrazio chi ha sempre sostenuto la squadra ed anche chi ha offerto critiche che ci hanno aiutato a migliorare.

Non ho tempo per polemizzare con i tantissimi che hanno trascorso più tempo a riempirmi di insulti e offese che a gridare ‘Forza Foggia’. Per vivere faccio l’imprenditore; per passione, il presidente di una squadra di calcio.

Do il meglio di me in entrambe le attività, cercando di ottenere il miglior risultato possibile.

Molti ottengono risultati peggiori, alcuni ottengono risultati migliori.

CANONICO, LE PAROLE DI ADDIO?

Foggia e i foggiani, che sono e resteranno per sempre nel mio cuore, hanno diritto ad avere chi può dar loro di più, regalando infallibilità e certezze che nel calcio sono sempre più rare.

Costui si faccia presto avanti e sia certo che – qualunque sia la conclusione di questa stagione – io non sarò un ostacolo!

Sono soddisfatto di aver visto ieri sera i nostri ragazzi fronteggiare a testa alta una grande squadra e provare a far continuare il nostro sogno.

Un sogno che – a detta di molti – è nato e potrà continuare anche senza di me.

Lo auguro a Foggia e ai foggiani con tutto il cuore.”

Il Presidente

Nicola Canonico

Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net