fbpx
Attualità

Cambio vertice Vigili del Fuoco, È Domenico de Pinto il comandante dei Vigili del Fuoco di Foggia.

È l’ing. Domenico de Pinto, Comandante dei Vigili del Fuoco di Barletta-Andria-Trani, con decorrenza 3 settembre 2021 ha assunto l’incarico di Comandante dei Vigili del Fuoco di Foggia.

Con lo stesso provvedimento, è stata disposta altresì la reggenza temporanea dell’incarico di Comandante dei Vigili del Fuoco di Barletta-Andria-Trani per sei mesi, a decorrere dal 02.09.2021.

Laureato al Politecnico di Bari con il massimo dei voti in Ingegneria Civile e con un Master in “Risk and Disaster Management” è entrato nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco nel 1994 come Ispettore Antincendi presso la Direzione Regionale VV.F. Lombardia e, poi trasferito verso il Comando VV.F. Milano, dal 2004 è transitato come Direttore Vice Dirigente presso il Comando dei Vigili del Fuoco di Foggia, assumendo nel periodo 2015-2017 anche le funzioni di Vicario del Comandante.

Nel 2017 è stato promosso Primo Dirigente e assegnato presso la Direzione Regionale VV.F. Puglia, dove ha svolto l’incarico di “Dirigente referente per il soccorso pubblico, colonna mobile regionale, la prevenzione incendi e il servizio AIB”; a partire dal 2019, ha assunto l’incarico di Comandante dei Vigili del Fuoco di Barletta-Andria-Trani e contemporaneamente, in qualità di reggente, come “Dirigente per la Prevenzione incendi e sicurezza antincendi” presso la Direzione Regionale VV.F. Puglia.

Durante la sua carriera, l’ing. de Pinto ha partecipato a numerosi incarichi ministeriali inerenti l’organizzazione del prioritario dispositivo di Soccorso Tecnico Urgente oltre che alla redazione del nuovo Codice di Prevenzione Incendi.

In qualità di funzionario operativo ha inoltre direttamente partecipato alle operazioni di salvataggio predisposte dal C.N.VV.F. a seguito del sisma de L’Aquila, del sisma Emilia-Romagna e del sisma del Centro Italia.

Nel corso dell’incarico di Comandante dei Vigili del Fuoco di Barletta-Andria-Trani ha provveduto alla redazione dello studio di fattibilità-tecnico economica per i lavori di costruzione della nuova sede del Comando VVF presso l’area “ex macello”, che è attualmente in fase di aggiudicazione la progettazione esecutiva e definitiva; ha inoltre seguito la consegna e la messa in funzione della nuova sede uffici amministrativi in via Reichlin (ex Orto Botanico), l’attivazione della Sala Operativa Provinciale (con il completo distacco dal Comando VV.F. originario di Bari) ed è in itinere l’attivazione del Distaccamento Volontario VV.F. di San Ferdinando di Puglia.

Il suo ritorno al Comando VV.F. di Foggia, in contemporanea al periodo di reggenza nell’attuale incarico, comporterà anche un beneficio per il Comando VV.F. Barletta-Andria-Trani, in considerazione della vicinanza tra le due province che consentirà l’immediata presenza, in qualità di reggente, dell’ing. de Pinto.

“È con gioia grande che ritorno, con un diverso ruolo, nella Città dalla quale mi sono sentito adottato fin da subito, ma, soprattutto nella sede del Comando ove, per chi mi conosce, ho trascorso 13 anni nel ruolo di funzionario tecnico. Questa è la sede, dopo essere stato trasferito dal Comando di Milano di prima assegnazione, che ha inciso sulla mia crescita professionale, dove sono stato promosso a ruolo di Dirigente. Sono cosciente delle responsabilità legate all’incarico che mi è stato conferito, al quale intendo dedicarmi senza risparmiarmi, con il massimo impegno e l’esperienza dei precedenti incarichi dirigenziali”.

Fonte: https://www.newsgargano.com/index.php/notizie-capitanata/item/5783-foggia-cambio-vertice-vigili-del-fuoco-dalla-bat-alla-capitanata-il-nuovo-comandante-provinciale

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button