Borgo in sagra a San Giovanni Rotondo

Percorso itinerante nel borgo antico con la collaborazione dei migliori ristoranti, tanti spettacoli e animazione per adulti e bambini.

Nel centro storico tra degustazioni tipiche, bracerie, pasta e dolci, stand di prodotti tipici esposizioni di artisti, postazioni musicali con band dal vivo, dj, animazione perBAMBINI.

Nel cuore del centro storico si svolgerà la manifestazione “Borgo in Sagra”con un ricco percorso Gastronomico dove si potranno degustare le migliori pietanze secondo tradizione, il tutto accompagnato da grandi vini (prodotti rigorosamente nel nostro territorio) tipici e di qualità.

All’evento BORGO IN SAGRA parteciperanno varie i band musicali, dj, FOLKLORE, animazioni varie per rendere tre grandi serate uniche e indimenticabili. L’Italia è sicuramente la nazione che vanta il maggior numero di feste, sagre e tradizioni popolari di vario genere.

La varietà delle manifestazioni sia di carattere storico che medievale sono molteplici dove spesso proprio nei BORGHI ANTICHI si radunano ogni anno migliaia di turisti o semplici visitatori giornalieri per gustare e vivere una giornata all’insegna della buona cucina e dell’intrattenimento.

La nostra selezione e mirata cura dei migliori prodotti gastronomici del GARGANOgarantiranno la massima qualità del food con materie prime stagionali eccellenti (l’olio tipico garganico prodotto da enormi alberi di ulivi le caratteristiche organolettiche dell’olio extravergine di oliva rispondono alle seguenti qualità: il colore varia dal verde al giallo, l’odore e fruttato con gusto intenso ottimo per piatti crudi di terra o mare.

L’eccellenza è rappresentata dal Pane e dalla Pasta del GARGANO, prodotti ormai noti in tutta la nostra penisola dalle orecchiette ai troccoli, cavatelli tagliatelle, maccheroni a ferri, originariamente fatti in casa, rappresentano la memoria storica della cultura contadina e dell’alimentazione garganica, dove ancora oggi grazie alle antiche ricette ma soprattutto grazie alle antichissime tecniche e conserve il PANE GARGANICO INSIEME AI SUOI DERIVATI PANE PIZZA TARALLI ETC… sono considerati prodotti di altissima qualità.

I FORMAGGI tra cui spicca il CACIOCAVALLO PODOLICO, PECORINO, CACIORICOTTA, RICOTTA, MOZZARELLE, IL TUTTO PRODOTTI DA TECNICHE ANTICHISSIME SECONDO TRADIZIONI CON STAGIONATURA ALL’INTERNO DI GROTTE, PERMETTENDO COSI’ UN RISULTATO GASTRONOMICO UNICO SEMPLICEMENTE INCONMENSURABILE.

Le carni pregiate tra cui spiccano la carne di capra, carne di bovino podolico, capretto garganico, carne di pecora, agnello garganico, allevate tutte con tecniche di allevamento secondo tradizione permettendo in tal modo un prodotto ottimale ai palati più affabili come la Musciska, ventresca, torcinelli etc

Perchè no concludere una serata in bellezza degustando i nostri distillati amaro del Gargano, limoncello, arancino, liquore di alloro, nocino, liquore di fico d’india, liquore di mirto.

ll nostro Studio di progettazione di itinerari turistici è sempre attento alle tendenze del mercato e per rispondere alla crescente domanda di turismo enogastronomico propone visite guidate enogastronomiche presso le più antiche aziende vitivinicole della Puglia; attraverso i suoi Eno-Percorsi!

Il luogo migliore dove scegliere e gustare un buon vino rimane il suo luogo di nascita, la cantina del produttore. Visitare una cantina significa penetrare nel mondo del vino, conoscere il territorio che lo produce e i diversi sistemi di produzione.

A un buon vino è sempre bene accompagnare una pietanza semplice e genuina, come tutta la cucina pugliese in generale. Una cucina povera, a base di grano, olio ma anche ortaggi e cereali. Il nostro percorso può aiutarvi a conoscere e assaporare un patrimonio gastronomico che i nostri nonni ci hanno consegnato. I piatti e le ricette sono spesso diverse da paese a paese perché legati a eventi particolari o a riti religiosi.

Idee per i Percorsi golosi!

La cucina tipica pugliese è sana e genuina. Pietanze povere, ma gustose, ricche dei profumi della macchia mediterranea e dei prodotti di questo territorio dalle mille risorse.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*