Attualità

Aiuti alimentari per l’emergenza Coronavirus: come richiederli. Il modello

Aiuti alimentari per l’emergenza coronavirus. Modalità.

Premesso che
con Ordinanza del Dipartimento della Protezione Civile n.658 del 29 marzo u.s., sono stati assegnati ai Comuni risorse economiche da destinare a misure urgenti di solidarietà alimentare;
che la Commissione Straordinaria con deliberazione in data odierna ha approvato la relativa variazione di bilancio e definito le linee direttive per la attuazione degli interventi;

Si rende noto

che in ottemperanza alla predetta Ordinanza del Dipartimento di Protezione Civile, al fine di garantire nell’immediato, a coloro che si trovino in stato di bisogno, generi alimentari e beni di prima necessità, verrà assegnata alla Caritas di Manfredonia, con la quale è stata definita apposita intesa, la somma complessiva di 40.000,00 euro, da erogarsi in quote da 10.000,00 euro, affinchè possa provvedere, con tempestività alla distribuzione dei generi alimentari e di prima necessità.

La distribuzione dei suddetti beni alimentari e prodotti di prima necessità verrà effettuata presso la mensa “Pane di Vita” di Piazza Falcone e Borsellino (Chiesa Sant’Andrea) nei giorni dal lunedi al venerdi (salvo successive variazioni) dalle ore 10,00 alle ore 11,30 e dalle ore 16,00 alle ore 17,30 .

Si rende altresì noto che

i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19, che si trovano in stato di bisogno, potranno chiedere l’assegnazione di buoni spesa da utilizzare per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità, con esclusione di ogni genere voluttuario, presso gli esercizi commerciali con i quali il Comune di Manfredonia stipulerà appositi accordi, il cui elenco verrà pubblicato sul sito istituzionale. I buoni alimentari avranno un valore variabile tra € 200,00 ed € 400,00 in ragione della composizione del nucleo familiare e di quant’altro previsto dall’avviso per la presentazione delle istanze da parte dei soggetti.

L’ avviso è rivolto alle persone ed alle famiglie in condizioni di assoluta momentanea difficoltà economica. Possono presentare richiesta per l’erogazione di un buono spesa i nuclei familiari, in gravi difficoltà economiche, senza alcun reddito disponibile e alcuna forma di sostentamento, salvo quanto indicato nell’avviso integrale.

A tal fine gli interessati dovranno presentare apposita istanza, comprensiva di autocertificazione, preferibilmente a mezzo posta elettronica – all’indirizzo servizisociali@comune.manfredonia.fg.it, contenente il seguente oggetto: RICHIESTA BONUS SPESA.

Solo in caso di indisponibilità del suddetto strumento, la domanda può essere consegnata direttamente all’Ufficio Servizi Sociali, in Via San Lorenzo, 47 nei seguenti orari di apertura: dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00. L’istanza potrà essere trasmessa o consegnata entro il 6/04/2020.

Il modello di istanza è reso immediatamente disponibile sul sito istituzionale del Comune di Manfredonia o può essere ritirato presso la sede dell’Ufficio Servizi Sociali e presso la Mensa “Pane di Vita” (Chiesa Sant’Andrea).

Le domande che perverranno successivamente a tale data saranno trattate in relazione alla disponibilità finanziaria residua.

Per ogni ulteriore informazione, gli interessati potranno contattare l’Ufficio Servizi Sociali comunali dal lunedì al venerdi’, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 ai numeri 0884/519688-644-685.

Manfredonia, 31 marzo 2020

La Commissione Straordinaria
Piscitelli, Crea, Soloperto

√   Modello di istanza – formato pdf

√  Modello di istanza – formato doc

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button
Close