Cronaca

Abbandono di rifiuti speciali pericolosi

Abbandono illecito di “rifiuti speciali pericolosi” circa 15 sacconi di fango di dubbia provenienza. 


Questa mattina il responsabile delle Guardie Ambientali Italiane di Manfredonia Alessandro Manzella, ha scoperto nell’area parcheggio del mercato Ortofrutticolo in Viale Padre Pio a Manfredonia, sacconi pieni di rifiuti speciali, nella fattispecie, FANGHI di depurazione.

Nell’immediatezza Manzella allerta il  Comando Regione Carabinieri Forestale “Puglia” dell’abbandono illecito di rifiuti speciali pericolosi.

Dopo il sopralluogo dei Carabinieri Forestali si potrà capire la provenienza e pericolosità dei fanghi abbandonati illegalmente, molto probabilmente l’area può essere sottoposta a sequestro. Il traffico dei rifiuti è un fenomeno fuori controllo; il più diffuso è lo smaltimento illegale dei fanghi e del percolato che arrivano dai depuratori e dalle discariche senza alcun trattamento e finiscono nei terreni agricoli con tutto il carico di veleni.

Alessandro Manzella. 

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button
Close