Attualità Capitanata

Una pianta di Pino d’Aleppo è stata volutamente danneggiata in una pubblica villetta

Manfredonia 24 aprile 2022

Una pianta di Pino d’Aleppo è stata volutamente danneggiata in una pubblica villetta.👇

Le Guardie Ambientali italiane durante controlli ambientali sul territorio, giunti nella villetta in via Orto Sdanga (nei pressi del campetto da calcio abbandonato)hanno scoperto una grossa pianta di Pino d’Aleppo seriamente danneggiata sul fusto, praticamente condannata a morte. Per queste violazioni si rischia anche penalmente.

Il degrado presente nella villetta è senza precedenti: ALLA SERA, BUIO TOTALE, NONOSTANTE LA PRESENZA DI CIRCA 13 LAMPIONCINI TUTTI ROTTI, PANCHINE DIVELTE, ERBACCIA ALTA, BOTTIGLIE E altri RIFIUTI DISSEMINATI OVUNQUE, MURI IMBRATTATI, UNA INDECENZA!!

👉 Solitamente, nelle città o nei Comuni più popolosi, queste aree prendono il nome di ville comunali. Al loro interno, tra tutti i vegetali, assume una particolare importanza il patrimonio arboreo.

Vi sono delle piante indispensabili per una migliore qualità della vita. Gli alberi, infatti, svolgono delle funzioni essenziali per la comunità locale in quanto:abbelliscono le città;contrastano l’inquinamento;proteggono il suolo e impediscono il verificarsi di frane in caso di piogge consistenti; sono il rifugio di molte specie di uccelli migratori.

Resp.le Alessandro Manzella

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

Alessandro Manzella

Alessandro Manzella è Presidente della Guardie ambientali Italiane sede regionale di Manfredonia Il VOLONTARIATO è uno strumento capace di influenzare i processi di cambiamento della società in cui viviamo attraverso pratiche virtuose di cittadinanza attiva.

Articoli correlati