Medicina

Test sierologici per il personale scolastico: grande adesione all’iniziativa da parte dei medici di famiglia

È in pieno svolgimento la campagna di screening destinata agli operatori scolastici della provincia di Foggia.

Ad oggi, il Servizio Farmaceutico della ASL Foggia ha distribuito agli 8 Distretti Socio Sanitari e al Servizio di Igiene Aziendale oltre 13.000 kit per l’esecuzione dei test sierologici a cui si aggiungeranno altri 7.000 in distribuzione da domani.

Lo screening è rivolto a tutto il personale scolastico delle scuole pubbliche, statali e non statali, paritarie e private.

I test, che permettono di individuare la presenza di anticorpi al Coronavirus, sono su base volontaria e gratuita. Incaricati della somministrazione sono i medici di medicina generale.

Nonostante, su scala nazionale, molti medici non abbiano aderito all’iniziativa, in provincia di Foggia la partecipazione è stata massiccia attestandosi su una media del 78% con picchi del 100% nel Distretto Socio Sanitario di Vico del Gargano.

Nel Distretto di Troia-Accadia ha aderito all’iniziativa il 93% dei medici di famiglia; a San Severo il 91%; a Cerignola l’84%; il 77% nel Distretto Socio Sanitario di Foggia; il 71% in quello di Manfredonia; il 67% a Lucera; il 39% a San Marco in Lamis.

Per assicurare l’esecuzione del test al personale scolastico assistito dai medici di famiglia che non hanno aderito allo screening preventivo e agli operatori scolastici in servizio presso gli istituti privati paritari e quelli sprovvisti di medico di famiglia la Direzione della ASL Foggia ha organizzato un servizio integrativo (come di seguito dettagliato).

Coloro che dovessero risultare positivi ai test sierologici, saranno sottoposti a tampone per verificare se l’infezione è in corso oppure se si è manifestata in passato.

Ringraziamo – dichiara il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzollai 381 medici di famiglia che hanno aderito all’iniziativa per la collaborazione che continuano a offrire in questo particolare periodo di emergenza. Un plauso particolare, poi, va ai medici di Vico del Gargano la cui adesione è stata totale.

In questo periodo è fondamentale non abbassare la guardia. Mesi difficili che impongono a tutti un forte senso di responsabilità e spirito di servizio. Doti che i nostri medici hanno dimostrato aderendo all’iniziativa.

Grazie a loro e ai nostri operatori sanitari impegnati nella campagna di screening, la scuola, in provincia di Foggia, potrà partire in una condizione di maggiore controllo e sicurezza”.

  1. Modalità di prenotazione per il personale scolastico assistito dai medici di famiglia che non hanno aderito allo screening preventivo

Chi non ha ancora effettuato il test, può prenotarsi contattando i Distretti Socio Sanitari di appartenenza ai seguenti recapiti:

  • Foggia: tel. 0881.884514;
  • Lucera: tel. 0881.884505;
  • Cerignola: tel. 0885.419349;
  • Troia-Accadia: tel. 0881.922032;
  • San Marco in Lamis: 0882.815716 (sede di San Marco in Lamis) e 0882.200144 (sede di San Giovanni Rotondo);
  • San Severo: tel. 0882.200000 (martedì, mercoledì e venerdì ore 9,00-12,00);
  • Manfredonia: tel. 0884.565913.

Nel Distretto Socio Sanitario di Vico del Gargano, come anticipato, non è stato necessario istituire un servizio aggiuntivo essendo stata registrata una adesione totale all’iniziativa da parte dei medici di famiglia.

Nel Distretto di Foggia sono state organizzate postazioni anche all’interno di alcuni istituti scolastici per consentire al personale di effettuare il test senza spostarsi.

  • Modalità di prenotazione per gli operatori scolastici in servizio presso gli istituti privati paritari e quelli sprovvisti di medico di famiglia

È possibile prenotare l’effettuazione del test scrivendo alla mail covid19.sierologicoscuola@gmail.com (comunicando dati anagrafici, comune di residenza e numero di cellulare).

L’esame sarà effettuato presso una delle seguenti postazioni:

  • Cerignola, viale G. Di Vittorio, n. 21;
  • Foggia, piazza Pavoncelli, n. 11;
  • Lucera, via Trento, n.2;
  • Manfredonia, via Barletta, n.1;
  • San Giovanni Rotondo, corso Roma, n.85;
  • San Severo, via Teresa Masselli Mascia, n.28;
  • Troia, via San Biagio, n.1;
  • Vico del Gargano, via Di Vagno, n.2/4.

Foggia,

16.09.2020

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button