Attualità Capitanata

Reddito di cittadinanza, importanti novità: cambia tutto

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Calici di Puglia
Casa di Cura San Michele
Centro Commerciale Gargano

Il reddito di cittadinanza non verrà cancellato dal governo Meloni, ma subirà delle modifiche. L’intenzione della premier è quella di mantenere il sostegno economico per i soggetti che non sono nella condizione di lavorare (pensionati in difficoltà, invalidi, chi non ha reddito e chi ha figli minori di cui farsi carico) andandone invece a modificare l’impostazione per chi è in grado di lavorare. “Il reddito di cittadinanza non finirà il 31 dicembre di quest’anno” ha rivelato il viceministro al Lavoro Claudio Durigon. Ma per limitare il reddito subentrerà l’obbligo dell’offerta congrua: “Se non si accetta, a casa già la prima volta”.

Non si è fatta attendere la risposta del leader del Movimento Cinque Stelle, Giuseppe Conte il quale resta dell’idea che sarebbe un grave errore mettere in discussione il reddito di cittadinanza. “Il lavoro non c’è, e non è certo Meloni che lo sta creando in questo momento occupandosi di reati da Stato di polizia: se il reddito di cittadinanza non c’è, avremo un problema in più, avremo una famiglia che non riesce ad arrivare a fine mese. Stiamo parlando di indigenti. Dobbiamo smetterla di pensare che ci sono dei furbetti che sono meno dell’1%”.

Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Calici di Puglia
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche

Antonio Ferrantino

Giornalista a 360 gradi, dopo l'Università rincorre il sogno di lavorare nel mondo dell'informazione. Grazie a qualche assist del Destino, trova impiego presso le più autorevoli testate giornalistiche del Bel Paese alternandosi tra web e cartaceo.

Articoli correlati