AttualitàPoliticaStoria

Monte Sant’Angelo, rinvenimento di antichi archi in Villa Comunale

RINVENIMENTO ARCHI VILLA COMUNALE, INTERROGATO IL SINDACO

Nei giorni scorsi, durante i lavori di rifacimento della Villa Comunale, con la rimozione del vecchio intonaco di un muro di base che oggi ospita la Casa di Riposo ma anticamente erano locali di un ospedale, sono state rivenute le forme di antichi archi.

In data odierna, con una pec inviata all’indirizzo istituzionale, i Consiglieri eletti del Gruppo “A Monte” hanno chiesto al Sindaco delucidazioni in merito, anche per cercare di capire se la ditta esecutrice dei lavori abbia informato il Comune di quanto rinvenuto.

Purtroppo, nelle ore successive al rinvenimento di quegli archi, la ditta ha intonacato di nuovo il muro. Chi ha autorizzato a nascondere quegli archi? Il Comune ha provveduto a fare una ricerca in merito? La Soprintendenza è stata informata anche per capire se quegli archi abbiano una valenza storico-architettonica? Restiamo in attesa di risposte delle quali informeremo prontamente la cittadinanza. (Fonte: Gruppo Consiliare “A Monte” – Monte Sant’Angelo)

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button