Scuola

“Monte S.Angelo, Covid19, screening della popolazione scolastica. Il Sindaco intervenga sulla ASL”

Nei giorni scorsi sono iniziate le operazioni dello screening degli studenti delle scuole di Monte Sant’Angelo. Presso ogni istituto agli studenti viene effettuato il tampone.

Purtroppo, da ambienti della Scuola Superiore ci giungono segnalazioni che la ASL non sarebbe attrezzata per fare il tampone a tutti.

Infatti, sembra che nelle singole classi non tutti gli studenti – che ne abbiano fatto richiesta dopo aver consegnato lo specifico modulo di adesione – vengano sottoposti al tampone.

Questo modo di procedere, poco comprensibile, sta suscitando un crescendo di perplessità, di preoccupazione e di paura negli insegnanti, negli studenti e nei loro genitori.

Lo Schieramento Civico “La Rinascita Possibile” invita il Sindaco d’Arienzo, nella sua veste di Autorità sanitaria, a:

· verificare la fondatezza di quanto ci viene segnalato;

· chiedere ai Responsabili ASL dello screening di intensificare le operazioni relative ai tamponi;

· a supportare i Dirigenti scolastici in questo percorso perchè gli studenti, i genitori e gli insegnanti non devono e non possono rimanere soli e con scarse informazioni in una situazione che potrebbe facilmente precipitare nel caos e diventare pericolosa per la loro salute.

(Fonte: Schieramento civico La Rinascita Possibile”)

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button