fbpx
Fede

Manfredonia piange Padre Arcangelo Maira

Sento un profondo dolore, Oggi è volato in cielo Padre Arcangelo Maira.

Tantissimi di noi lo hanno conosciuto per il suo impegno per l’accoglienza umana di chi è stato costretto a lasciare la sua terra, una esperienza terribile, la stessa che visse Arcangelo da bambino in Svizzera.

Molti di noi lo hanno apprezzato anche come assistente ecclesiastico nel gruppo scout AGESCI di Manfredonia.
Preghiamo per la sua anima e perchè la memoria del suo impegno “civile” non si disperda in questa città.

Lo scrive Alfredo De Luca su Facebook

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button