Gal Daunofantino: “Ecco perchè abbiamo assegnato l’InfoPoint alla Pro Loco”

Egregio Sig. Domenico Di Candia,

in merito alla nota da Lei sottoscritta e diffusa alle testate giornalistiche, è opportuno ristabilire l’obiettività rispetto a quanto in essa riportato.

Innanzitutto, mi sorprende che Lei, in qualità di rappresentante legale dell’Associazione “La Fenice”, abbia preferito rivolgersi agli organi di stampa, piuttosto che far pervenire una richiesta di accesso agli atti al Gal DaunOfantino in merito all’esito della manifestazione d’interesse per la gestione del servizio di informazione ed accoglienza turistica, da erogare  a Manfredonia c/o il Centro di Informazione ed Accoglienza Turistica ubicato in piazzetta Mercato n. 9/a.

Difatti, ha omesso questo importante passaggio nella missiva diffusa alla stampa, rendendo parziale e capziosa la ricostruzione dei fatti. Se ci avesse inviato tale richiesta, Le avremmo messo a disposizione tutta la documentazione necessaria al fine di dirimere i dubbi  che hanno indotto ad una pubblica interpretazione inutilmente sospettosa e dannosa rispetto all’operato del Gal DaunOfantino.

In particolar modo è opportuno smentire la sua seguente affermazione: “chiede, inoltre, delucidazioni circa la totale assenza di comunicazioni da parte del GAL durante tutto il periodo di gara”. Infatti, come ben sa, il Gal DaunOfantino, oltre che alla pubblicazione della manifestazione d’interesse in evidenza sul proprio portale (http://www.galdaunofantino.com/avviso-pubblico-per-la-manifestazione-di-interesse-per-la-gestione-del-servizio-di-accoglienza-ed-informazione-turistica-del-centro-di-informazione-ed-accoglienza-turistica-di-manfredonia-del-galda/), ha divulgato la notizia attraverso l’Albo pretorio del Comune di Manfredonia (in data 16/04/2019 – n. atto 14337 http://www.cittaconnessa.it/albo/scheda_atto.php?Rif=32320) e sui principali quotidiani online locali (ilsipontino.net https://www.ilsipontino.net/gal-daunofantino-avviso-avente-ad-oggetto-la-gestione-del-servizio-di-informazione-ed-accoglienza-turistica/ ; manfredonianews https://www.manfredonianews.it/2019/04/15/avviso-pubblico-del-gal-daunofantino-per-gestione-servizio-di-informazione-turistica-c-o-il-centro-in-piazzetta-mercato/).

Quanto alla procedura di selezione, il Gal DaunOfantino ha recepito la candidatura di partecipazione da parte della Sua Associazione (prot. 103 del 29/04/2019), così come quella della Pro Loco di Manfredonia (prot. 105 del 30/04/2019). In data 24 maggio, ho provveduto alla valutazione delle due candidature pervenute in tempo utile, ed il parametro di valutazione è stato quello previsto dalla Manifestazione d’interesse, ovvero: soggetti costituiti in forma di associazione, aventi comprovata esperienza nella fornitura ed erogazione di servizi di informazione ed accoglienza turistica quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, Associazioni di promozione turistica, culturali e di promozione locale. 

Dalla comparazione dei curriculum delle attività è risultato oggettivamente avere maggiore punteggio la Pro Loco di Manfredonia da anni operante nella gestione di Infopoint ed assistenza turistica, mentre l’Associazione “La Fenice” non presentava tali comprovate esperienze.

Inoltre, trattandosi di una Manifestazione d’interesse non onerosa, l’esito è comunicato, come da prassi, al solo soggetto affidatario (prot. n.135 del 29 maggio 2019), a cui è seguita (prot. n.137 del 1° giugno 2019) la sottoscrizione formale della convenzione per la gestione dell’Infopoint, che non ha alcun costo per il Gal e alcun introito per la Pro Loco.

Tanto era dovuto, auspicando che questa puntuale ricostruzione amministrativa della vicenda sia stata esaustiva rispetto alle Sue distorte affermazioni, riservandoci anche la possibilità di adire alle vie legali per tutelare l’immagine e l’operato del Gal DaunOfantino.

Il Direttore Tecnico del Gal DaunOfantino

Dott. Nicola Maria Trombetta— 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*