Cronaca

Furto a Trezzano, arrestato un manfredoniano classe ’86

Stamattina, a Milano e Gambolò (PV), i Carabinieri di Trezzano sul Naviglio, hanno arrestato:
– L. L., nato a Manfredonia (FG) classe 1986;
– B. C., nato a Torre del Greco(NA), classe 1973;
entrambi nullafacenti, censurati.

I Carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale Ordinario di Milano – Sezione G.i.p., perchè ritenuti responsabili del reato di furto aggravato in concorso, avvenuto lo scorso 15 novembre 2019 ai danni della ditta “RMF s.r.l.” (operante settore edile), sita in Trezzano sul Naviglio, in via Copernico n. 54.

I due, nell’occasione, dopo essersi introdotti nell’azienda, dopo aver scassinato la porta,  rubarono attrezzatura edile del valore di circa 5.000 euro, dandosi poi a precipitosa fuga a bordo di una Citroen C3.

articolo completo –> https://www.mi-lorenteggio.com/2020/02/11/trezzano-furto-in-una-ditta-due-in-manette/103285/

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close