Scuola

L’emergenza educativa non è in cima alle priorità della Regione Puglia

Incredibilmente a Bari si è deciso di erogare i buoni servizio regionali a partire dal 1 ottobre, sebbene le attività degli asili nido ripartiranno regolarmente il 1 settembre. Una decisione che in un colpo solo danneggia imprenditori, lavoratrici e famiglie, a settembre costrette a sborsare per intero le rette per le strutture convenzionate e accreditate.

Ho raccolto con grande preoccupazione il grido di dolore delle associazioni che rappresentano quanti offrono questo fondamentale servizio, a partire dalla FISM, e sono al loro fianco. Ancora una volta sarà necessario correggere questo ennesimo gravissimo errore, che conferma come il 20 e il 21 settembre bisognerà dare ai pugliesi e ai cittadini della Capitanata un governo migliore.

(dalla pagina Fb di Luigi Miranda)

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button