Cronaca Capitanata

Casa a luci rosse affittata a straniere, indagata una 72enne. Succede in Puglia

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Calici di Puglia
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche

Una donna di 72 anni avrebbe ricevuto, secondo le indagini, 50 euro al giorno da ogni singola prostituta in cambio della disponibilità di due appartamenti, trasformati praticamente in vere e proprie case di appuntamento. E’ successo a Barletta.

Le accuse per la donna sono quelli di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, mentre le donne che utilizzavano gli appartamenti erano provenienti dalla repubblica dominicana, di età compresa fra i 28 ed i 40 anni.

Al vaglio degli inquirenti anche i tabulati telefonici.

Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Calici di Puglia
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati