Vadacca non crede al mercato di riparazione: “E’ un boomerang”

Intervistato da Serie D Magazine Massimiliano Vadacca ha detto la sua sul mercato invernale: “In linea di massima penso che il mercato invernale serva a poco, soprattutto per chi ha già una rosa ampia e importante. I progetti vanno fatti in estate, cercando di arrivare alle prime giornate di campionato con una rosa competitiva e consona agli obiettivi prefissati. È normale che poi l’appetito vien mangiando e, se ci si trova al giro di boa davanti alla possibilità di poter ambire a traguardi prestigiosi, allora un paio di rinforzi possono sempre far comodo. Ma senza snaturare la rosa, perché poi l’innesto di gente nuova potrebbe risultare come un boomerang”.

 


TAG


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*