Politica Manfredonia

Ugo Galli replica a La Marca: “La verità emerge sempre”

Promo Manfredi Ricevimenti
Calici di Puglia
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche

Ugo Galli replica a La Marca: “La verità emerge sempre”

Leggo,con vivo stupore,il post del sindaco,denso di ricostruzioni,nella migliore delle ipotesi,menzognere.

Nell’ambito del mio precedente intervento social e nel corso dell’intervista,resa al direttore di “Stato quotidiano”,ho rilevato che,avendo il Comune affidato attività di rilevanza sociale,in favore di una costituenda associazione di scopo sociale,con CAPOFILA il Consorzio di cooperative sociali “Aranea”,il quale emette regolarmente fatture per l’esecuzione di tali servizi,quest’ ultimo deve ricevere ulteriori,rilevanti,liquidazioni di somme,da parte dell’amministrazione municipale e che del ridetto il sindaco e’ stato vice-presidente sino al 2019.

Ho affermato inoltre che tale consorzio e’ composto dalla cooperativa sociale”Le Radici e le Ali”,di cui vive-presidente era sino a pochi giorni addietro(28 giugno 2024)la consorte del sindaco(circostanza confermata dallo stesso).

Ho asserito,inoltre,che del medesimo Consorzio “Aranea”,affidatario di servizi sociali comunali,fa parte,altresì,la cooperativa sociale “Arcobaleno”,di cui risulta,allo stato,presidente del consiglio d’amministrazione il sindaco,Domenico La Marca.

Tale circostanza risulta espressamente da documentazione formale plurima,consistente nelle visure camerali e nella descrizione,ritraibile dal sito della cooperativa sociale “Arcobaleni”.

Dunque,le asserite dimissioni,rassegnate dal sindaco,contrariamente a quanto sostenuto,non emergono da alcun atto.

Chi sostiene il falso dunque? Chi!

Possono agevolmente arguirsi, inoltre,dal sito della cooperativa “Arcobaleno” numerose tracce di intense collaborazioni,nel tempo,tra lo stesso ed il Consorzio Aranea,cui il Comune deve corrispondere risorse finanziarie.

Sarebbe interessante,poi,approfondire l’ulteriore vicenda, inerente la Comunità alloggio,denominata “Santa Maria Madre della Vita”,presente all’interno della Caritas diocesana e destinata ad ospitare gestanti e madri con figli.

Invero,alla luce de piano sociale di zona,anche queste attività risultano affidate ad Aranea.

Orbene,la cooperativa “Le Radici e le Ali”,mettente capo al consorzio,di cui la consorte del sindaco e’ stata vice-presidente sino al 28 giugno 2024,quali attività ha svolto o sta espletando presso la comunità alloggio?

Riveli la trasparenza,di cui sostiene di essere portatore il sindaco,anche a tal proposito.

Inoltre,sarebbe interessante apprendere dal direttore della Caritas cittadina o dai vertici ecclesiastici se siano o meno a conoscenza dell’avvenuta posizione in essere effettiva di tali iniziative di accoglienza,da parte del consorzio Aranea e/o eventualmente della cooperativa “Le radici e le ali”.

Conclusivamente,nel corso della campagna elettorale,non ho infangato alcuno,ho ricercato confronti negati e lottato per essere ammesso ad incontri,dai quali ero stato inopinatamente escluso,in tema di legalità.

Per quanto mi riguarda,l’etica,prima ancora della legalità,richiede uno sforzo di coerenza,che discende dal possesso di tale dote.

La Città necessita di verità e di legalità, non di proclami o visioni oniriche,non fondate su condotte conseguenti e concrete

Ugo Galli – Consigliere Comunale di Manfredonia

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Calici di Puglia
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati