Cronaca CapitanataSport Italia

Semifinale di Coppa Italia Eccellenza: disordini ad Ossi con i tifosi barlettani che tentano di sfondare la recinzione

Il Barletta è in finale di Coppa Italia Eccellenza, ma ancora una volta è il tifo sugli spalti a far parlare. A 10′ dal termine, con gli ospiti sotto di due reti e virtualmente eliminati, il tifo barlettano ha tentato di sfondare le recinzione del piccolo stadio di Ossi, paesino di 5.000 anime in provincia di Sassari.

La situazione è tornata alla normalità solo grazie all’intervento della polizia in tenuta antisommossa ed al capitano dei biancorossi Pollidori.

Il gioco è ripreso a fatica ed il Barletta ha trovato il gol del 2-1 all’87’ grazie a Marangi, che ha regalato la qualificazione alla finale contro il Salsomaggiore.

Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Centro Commerciale Gargano

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati