Attualità Capitanata

Pitbull uccidono uomo a Cerignola, associazione animalista: “Non sopprimeteli, ma non vengano restituiti al proprietario”

Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Casa di Cura San Michele
Gelsomino Ceramiche

CERIGNOLA (21 GIUGNO 2022) E’ certamente noto quanto accaduto nei giorni scorsi a Cerignola dove due pitbull hanno morsicato un senza fissa dimora, provocando ferite che lo hanno portato alla morte. Ovviamente totale rispetto e cordoglio per la morte dell’uomo ma l’associazione animalista AIDAA interviene sulla vicenda con una lettera al magistrato che segue le indagini sull’accaduto per chiedere garanzie sul futuro dei due cani e sopratutto per evitare la loro soppressione.

“Domattina invieremo una richiesta formale alle autorità che si stanno occupando della vicenda per chiedere informazioni certe e dirette in merito al futuro dei due cani. Noi siamo certi che si farà di tutto per evitare la loro soppressione, ma chiediamo anche che non vengano restituiti al proprietario e che si avvi un percorso per il loro recupero e il loro riaffidamento pronti se necessario a fare la nostra parte”.

Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati