AttualitàStyle

Philipp Plein man fashion show fall winter 2022 The Turnaround Year – The Evolution of creativity

Nuovi orizzonti si aprono per PHILIPP PLEIN

L’anno 2022 è appena iniziato e Philipp Plein sta consolidando saldamente la sua presenza con un’impressionante serie di nuove aperture nei quartieri dello shopping di lusso e nelle località premium. In particolare Barcelona Mandarin Oriental, London Old Bond Street, Varsavia, Poznan, Kuala Lumpur, Las Vegas Forum, San Pietroburgo, Dailan Olympia 66 Xigang. #Unstoppable!

Tutti i negozi sopra indicati saranno caratterizzati dal nuovo concept di negozio ufficiale Philipp Plein che sta dando vita a un’atmosfera contemporanea, lussuosa e innovativa, dove il cliente sarà immerso nel mondo Plein.

Il 2022 sarà anche l’anno dell’espansione dell’universo Philipp Plein oltre la moda. Dopo l’esordio di Philipp Plein nel campo dell’ospitalità e dello spettacolo con la già annunciata apertura del PHILIPP PLEIN Hotel and Club a Milano, Philipp Plein esplora il mondo dell’arte con il lancio di una gamma di Pezzi Unici esposti nel PHILIPP PLEIN Art Galleria nel nuovo showroom di via Burlamacchi a Milano trasformata per l’occasione nella prima galleria d’arte pop-up. I PHILIPP PLEIN Unique Pieces saranno anche esposti in selezionati negozi PHILIPP PLEIN in tutto il mondo e il nostro obiettivo è Art Basel nel dicembre 2022. “L’arte è sempre stata una grande fonte di ispirazione per me e oggi sono orgoglioso di celebrare e condividere questa Art Gallery per aprire un nuovo capitolo del design, dove la moda incontra l’arte”. Philipp Plein

Poiché ogni forma d’arte cambia con i tempi, Philipp Plein introduce in una scultura in marmo ispirata al Gruppo Laoconte, un uomo che indossa un paio di scarpe Philipp Plein. La capacità di interrompere l’Arte (apponendo su una famosa scultura antica, un tocco giocoso) porta l’inconfondibile firma di Plein dove la creatività non ha limiti e può diventare una brillante forma d’arte. Convinto che l’arte sia dinamica, il designer ha anche costruito sculture altamente innovative e contemporanee di nuovi personaggi fantastici, chiamati collettivamente “LIL MONSTERS” e singolarmente denominati LILBOO, LILCYCLOPS, LILDIABLO, LILGOZILLA, LILHARK, LILSKULL.

Ispirato dall’arte, Philipp Plein ha dato vita al suo nuovo modo di fondere l’arte contemporanea e la sua essenza della moda. Un manifesto della creatività che interpreta con giocosa raffinatezza la capsule collection dove i “Lil Monsters” appaiono stampati o sapientemente cuciti a mano.

Philpp Plein

Back to top button