PD: “Inchiesta Ospedale San Severo, indagati non iscritti al Partito Democratico come comunicato”

L’inchiesta giudiziaria svolta dalla Guardia di Finanza sull’ospedale di San Severo ha fatto emergere un’inquietante vicenda che, ne siamo certi, la magistratura chiarirà in ogni aspetto e sotto ogni profilo.

Per intanto ci preme affermare con forza l’estraneità di qualunque relazione tra alcuni degli indagati e il Partito Democratico sanseverese.

Più precisamente, Giuseppe Altieri non è più un tesserato del PD dal 2014, Nada Pennacchia è destinataria di una proposta di espulsione datata 27 aprile 2019, Valerio Zifaro non è mai stato iscritto al Partito Democratico.

Invitiamo le testate giornalistiche a rettificare le notizie errate eventualmente pubblicate a tutela della comunità politica a cui apparteniamo e che rappresentiamo con onore e dignità




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*