fbpx
Style

Max Mara Anniversary Coats

In occasione del 70° anniversario del brand, Max Mara riedita e riattualizza capi iconici

Trionfante e inarrestabile Max Mara ha fatto molta strada dal 1951, anno in cui Achille Maramotti ha fondato il marchio, da allora costantemente proiettato nel futuro.

E ora è tempo di festeggiare.


Un importante anniversario che verrà celebrato in modo concreto e guardando, come sempre, in avanti, riproponendosi “di ri-collezionare” piuttosto che “di ricordare”. Come? Con una Anniversary Collection che riedita e riattualizza capi iconici, che hanno segnato non solo il tradizionale percorso di Max Mara, ma soprattutto la Storia della Moda.

Veri e propri “punti esclamativi” nel guardaroba di ogni donna, come il leggendario 101801, il cappotto Ludmilla, l’iper fashionable Teddy Coat e la borsa glamour Anita. Must assoluti, sono ora rivisitati.
In sintonia con il concetto di lusso funzionale tipico di Max Mara: l’iconico cappotto cammello 101801, pezzo unico e unione di generazioni di donne in tutto il mondo, il lussuoso Ludmilla, noto per essere il cappotto in doppio di puro cashmere per eccellenza nel suo storico color cacha. E ancora il Teddy Bear, ‘It Coat’ e must-have per le donne di tutto il mondo come Kim Kardashian e Rita Ora, nel nuovo colore iconico vigogna, e la borsa Anita con il suo fascino glam-street. Diventano ora tutti reversibili grazie a una doublure in nylon. Sono inoltre caratterizzati dal ricamo Max Mara 1951, nell’inconfondibile font maxmaragram.
In un sofisticato clin d’oeil tra presente, passato e futuro.


E la storia continua…

Back to top button