Manfredonia, salta il Consiglio Comunale. FI: “Dramma sulle spalle dei cittadini”

Si parte con la pantomima, si finisce con il dramma.

L’odierna riunione del Consiglio Comunale di Manfredonia non ha materialmente avuto luogo a causa della disfatta totale della ex-maggioranza che sosteneva l’ex-Sindaco Riccardi. Una caduta progressiva, tutt’altro che inattesa, fortemente voluta e agevolata dai costanti attacchi (mai personali, ma sempre di contenuto) del Gruppo Consiliare di Forza Italia ad una maggioranza che già in campagna elettorale aveva avuto modo di presentarsi come una accozzaglia di “interessi”, piuttosto che come un aggregato di energie positive.

Se la ‘pantomima’ dell’odierna (mancata) riunione del Consiglio Comunale ha come protagonisti i Consiglieri della ex-maggioranza, il ‘dramma’ è tutto sulle spalle dei cittadini di Manfredonia.

Viviamo in una città nello sbando più totale, con uffici comunali che non ricevono linee guida da parte di una Amministrazione priva di vision: uno sfacelo!

Cosa possiamo aspettarci dal prossimo futuro?

Il 2018 sarà, salvo conversioni di qualche Consigliere di ex-maggioranza pronto a farsi accontentare in qualche modo, l’anno della liberazione di Manfredonia. La liberazione da decenni di malgoverno e di oppressione. La liberazione da quella cappa di clientelismo e di, scusate l’iperbole, ‘servilismo’ cui i cittadini sipontini hanno accettato di soggiacere.

Il Gruppo Consiliare di Forza Italia è pronto a serrare i ranghi della coalizione di centrodestra che – unico baluardo coordinato e strutturato – ha osteggiato la coalizione di sinistra alle scorse elezioni comunali. Siamo fiduciosi di coinvolgere tanti altri cittadini e movimenti che vogliono (pretendono!) un cambiamento. Noi ci siamo. E’ ora di staccare la spina!

Cogliamo l’occasione per fare i migliori auguri per il prossimo Natale a tutti i nostri concittadini, sia a quelli che hanno già voluto accordarci la loro fiducia, sia a quelli che hanno iniziato a farlo dopo averci visto al lavoro e, in fine, anche a quelli che ancora non lo hanno fatto, ma che – ne siamo certi – hanno capito che è indispensabile farlo ora. Manfredonia liberata: il Bello viene nel 2018!

 

 

Il Capogruppo Cristiano Romani

Il vice-Capogruppo Leonardo Taronna

La Consigliera Eliana Clemente




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*