Manfredonia Calcio, 1000 euro di multa con diffida. Squalificato Albrizio

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 14^ giornata del campionato PROMOZIONE GIRONE A;

SOCIETÀ

Manfredonia: ammenda di 1000 euro “propri tifosi lanciavano due bottigliette di plastica in campo senza conseguenze. Inoltre accendevano quattro fumogeni e facevano esplodere un petardo senza conseguenze. A fine gara – nelle vicinanze dello stadio – alcuni sostenitori lanciavano una decina di pietre all’indirizzo del pullman occupato dai tesserati della squadra ospite, provocando danni materiali nella parte inferiore del mezzo. Con diffida di più gravi sanzioni al ripetersi di tali episodi”.

United Sly: ammenda di 200euro perché “propri tifosi accendevano due fumogeni pirotecnici sugli spalti senza conseguenze”.

DIRIGENTI

D’Amico (Manfredonia): inibizione fino 12 gennaio 2020.

MASSAGGIATORI

Taccardi (Canosa): squalifica fino al 26 dicembre2019.

ALLENATORI

Schiavone (Nuova Spinazzola), Filannino (FC Capurso): ammonizione.

CALCIATORI – una giornata:

Iacobone (Canosa), Stripoli (FC Capurso), Pignatale (Ginosa), Lucarelli (Borgorosso Molfetta), Intini (Castellaneta), De Cillis (Don Uva), Romeo (Ginosa), Albrizio (Manfredonia), Calefato e Quattromini (Nuova Spinazzola), Diagne (United Sly)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*