AttualitàStyle

Le borse etiche di +Three°°° al Pitti sono fashion ed ecosostenibili

Ecosostenibilità, upcycling e stile si incontrano per la stagione 2022/23 del brand di borse e accessori Made in Italy presente alla prossima kermesse fiorentina per promuovere ancora una volta un progetto socialmente etico e sempre più green.

+Three°°° porta in scena al Pitti la moda a ridotto impatto ambientale, per abbattere i livelli di emissioni dannose nell’atmosfera. Rispetto per l’ambiente ma soprattutto costante ricerca e innovazione, per rispondere alle esigenze di un consumatore responsabile, che sceglie di adottare un approccio consapevole anche nel vestire. Riuso, riciclo, utilizzo di materiali naturali a basso impatto ambientale e lavoro etico, attraverso il sostegno alle comunità locali, sono i criteri chiave di +Three°°° a cui si abbina una produzione artigianale Made in Italy con l’obiettivo di razionalizzare l’intero processo produttivo e, di conseguenza, il consumo.

Cellulove è il nuovo progetto sostenibile +Three°°°: una collezione no-season di borse in cellulosa bro-tex, , derivante dai materiali di recupero dell’industria. Una proposta di sette modelli, con stampa a caldo del logo sul fronte, lavorata con gli stessi procedimenti con cui si concia la pelle, con rifiniture in Biogreen. Due varianti transtagionali e due più estive: uno zaino-sacca e una cartella da lavoro unisex, in nero e cammello, mentre per gli altri modelli da donna si aggiungono il salvia e il giallo. Elemento distintivo di Cellulove è la maniglia in corda intrecciata, per accentuare il concetto di ecosostenibilità, unendo tradizione e savoir-faire artigianale Made in Italy, al design funzionale e innovativo pensato per la vita quotidiana.

A seguire, il nuovo zaino Join +Three°°° look sportivo urbano, design e produzione Made in Italy, versatile e adatto ad ogni occasione, da una giornata lavorativa a una gita fuori porta, un viaggio. In caucciù naturale, un cuoio (treetap) autenticamente vegetale e biodegradabile, ottenuto dal lattice degli alberi delle foreste pluviali amazzoniche e lavorato a mano dagli Indios, con chiusura e ganci laterali costituiti da moschettoni in alluminio riciclato, lavorati a mano in un laboratorio africano delle Nazioni Unite situato in Kenya, parte del programma Ethical Fashion Initiative.

Presente al Pitti anche Afra +Three°°°: un omaggio all’Africa in una collezione realizzata in collaborazione con Efi (Ethical Fashion Initiative), cui cuore stilistico è nel Burkina Faso, da cui proviene il cotone e la preziosa manualità delle donne artigiane coinvolte nella produzione degli 8 diversi modelli di borse prodotte poi in Italia.Tote bag, hobo, baguette e pouch: un ventaglio di borse differenti, la cui vena classica è graffiata da guizzi contemporanei, per esaltare i sapienti processi di lavorazione e la cura dei dettagli.

Infine, la collezione MimEthics +Three°°°, un progetto dalla forte impronta etico-sociale che ha il suo cuore in un upcycling creativo, nato dalle uniformi militari dell’esercito olandese per creare, grazie a sapienti lavorazioni, pezzi unici dall’alto contenuto di stile. MimEthics è declinata in dieci modelli che utilizzando il cotone derivante delle camicie militari, creano pezzi unici.

+Three°°° abbraccia il lavoro etico, sostiene le comunità con cui opera e supporta le persone in condizioni di svantaggio attraverso progetti socialmente utili: dalla ricerca della materia prima alla produzione, preserva le tradizioni e supporta lo sviluppo locale di terre e comunità con cui collabora. Rispetto dei diritti umani, sicurezza e serenità al lavoro sono alla base dell’operato quotidiano +Three°°° che crede nei giovani, nel futuro e nel rispetto delle prossime generazioni, senza rinunciare allo stile. Tutti i modelli +Three°°° sono 100% ecosostenibili ma al contempo funzionali, originali, senza negarsi quel tocco di glamour che li rende un must have assicurato, da scegliere per associazione a seconda della propria personalità e del proprio gusto. Il brand costruisce inoltre relazioni con altri brand, NGOs e associazioni per fare sistema e unire le forze, con l’obiettivo di contribuire a creare un mondo migliore e avere un impatto positivo sulla società.

+Three°°° è presente su Sustainable Brand Platform, piattaforma e sistema di rating per marchi sostenibili e ha stretto partnership con due piattaforme che trattano esclusivamente prodotti e brand sostenibili: Staiy Renoon.
Le collezioni sono disponibili sull’e-commerce di +Three°°° (www.plus3.eco) e nei Department store Coin Excelsior di Milano Citylife e di Roma, in via Cola di Rienzo.

Si chiuderà il 13 Gennaio l’asta di beneficenza organizzata da +Three°°° sulla piattaforma Charity Stars, con lo zaino firmato da Papa Francesco, insieme a quelli autografati dai calciatori Stephan El Shaarawy, Chris Smalling ed Henrikh Mkhitaryan. L’intero ricavato sarà devoluto alle associazioni Amazon Watch e Cabes per supportare i progetti sociali in Amazzonia e Africa a sostegno delle comunità locali.

Back to top button