Politica Italia

Lavoratori fragili senza tutele dal 1 luglio, On. Tasso: “Subito la proroga”

Centro Commerciale Gargano
Casa di Cura San Michele
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche

LAVORATORI FRAGILI SENZA TUTELE DAL 1 LUGLIO
ON.TASSO: SUBITO LA PROROGA AL 31 DICEMBRE


E’ certamente una proposta, e forse anche una provocazione, quella che l’On. Antonio
Tasso (neo aderente a Coraggio Italia, la formazione politica del sindaco di Venezia, Luigi
Brugnaro) ha lanciato a Montecitorio nel corso della dichiarazione di voto sulla conversione
in legge del D.L. Aiuti, svoltasi l’11 luglio scorso.


(video intervento: https://fb.watch/ecOx4lP8yZ/ )


“Dal momento che:
diversi colleghi hanno sottolineato le legittime esigenze di questa categoria, che chiede che
le tutele sul lavoro al 30 giugno vengano prorogate al 31 dicembre prossimo;
da varie forze politiche sono stati presentati diversi ordini del giorno e si è gioito del loro
accoglimento (anche se con la formula a valutare l’opportunità di… Come se dopo due anni
e oltre di pandemia ci fosse ancora bisogno di valutare l’opportunità di mettere in protezione
i lavoratori più vulnerabili ed esposti a gravissime complicanze in caso di contagio);
in Senato altri colleghi senatori annunciano iniziative a favore dei lavoratori fragili, anche se
credo ci sia poco da fare dal momento che questo provvedimento arriverà pronto ed
impacchettato per la fiducia;
sostanzialmente, da più parti si levano dichiarazioni a favore di queste persone,
trasversalmente e a Camere congiunte, lancio un invito: perché non ci mettiamo tutti
insieme a formulare una proposta, su un argomento che tutti riteniamo importante,
creare un tavolo parlamentare di confronto dove evidenziare tutte le richieste che tutti
noi diciamo di voler sostenere.
Lo facciamo in tempi brevissimi ed inseriamo tale proposta nel primo provvedimento utile.
Ma ragioniamoci insieme, perché alcune proposte emendative presentano delle lacune,
quindi, mettiamoci insieme e facciamo in modo che questi lavoratori vengano pienamente
tutelati.
E’ un’azione che possiamo fare domani stesso, consultandoci anche con chi conosce bene
il problema, magari perché lo vive quotidianamente”.
Nelle varie proposte emendative al DL Aiuti, il parlamentare della provincia di Foggia ha
chiesto:

  • la proroga del diritto al lavoro agile per i lavoratori fragili e i caregiver, dipendenti pubblici,
    privati;
  • il diritto al lavoro agile per i genitori di figli con disabilità grave o Bisogni Educativi Speciali;
  • la proroga dell’assenza equiparata a ricovero fuori comporto, per i lavoratori
    immunodepressi, oncologici, in terapia salvavita, con disabilità grave, con malattie rare e
    della lista superfragili, tutela da estendersi anche ai lavoratori inidonei per aumentato rischio
    Covid-19;
  • il ripristino fino a fine anno della tutela esenzione dal servizio per i militari fragili, di cui
    all’articolo 87 DL “Cura Italia”;
  • la revisione della restrittiva e discriminatoria lista dei cosiddetti “Superfragili”;
  • la soluzione della discriminazione in atto tra “fragili” militari e civili.
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ilsipontino.netPer segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati