Sport Italia

Gradinata Est Manfredonia: “Basta chiacchiere, basta falsità”

Siamo sulla bocca di tutti, una città intera è contro di noi e questo sinceramente non ci sta a genio.

Visto che tutti si sentono in diritto di parlare adesso ascoltate NOI.

La prima precisazione è questa: la Gradinata Est non ha organizzato nessun agguato ai due pullman di tifosi barlettani.

Noi eravamo nei pressi del nostro settore e nessuno di noi si aspettava il loro arrivo visto che in settimana abbiamo letto una nota del Barletta Calcio che riportava delle indicazioni ben precise su come raggiungere il settore ospiti.

Allora la domanda sorge spontanea? Cosa ci facevano i tifosi barlettani sotto il nostro settore? Questo voi lo chiamate “agguato”.

Smettiamola.

Seconda precisazione: al passaggio del pullman della squadra ospite, non sono state buttate uova o pietre vicino i finestrini, non sappiamo che film abbia visto lo staff del Barletta Calcio.

Terza precisazione: tirare sassi o organizzare sassaiole non è mai rientrato nello stile della Gradinata Est.

Ieri abbiato subito il tutto a parti inverse, ma questi sono altri discorsi.

Chi vive ultras…capirà!

Chi era presente non può negare l’evidenza.

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati