Cronaca Capitanata

Giovane di Cerignola condannato a 5 anni per furti di auto in trasferta

Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele

Un ventiseienne di Cerignola è stato condannato a cinque anni di reclusione per il tentato furto di un furgone e altre otto autovetture e un’altra serie di ruberie che includono anche un paio di occhiali da sole. I fatti si riferiscono a episodi avvenuti a Sulmona, in provincia dell’Aquila, nel 2020.

Il giovane, era stato fermato dai carabinieri del posto mentre con altri due complici, anch’essi cerignolani, la notte del 23 ottobre 2020 cercò di forzare il blocchetto di accensione di un Fiat Ducato con un trapano artigianale.

I carabinieri che lo fermarono dopo un inseguimento recuperarono anche arnesi da scasso che permisero di accertare che i tre avevano tentato poco prima di rubare altre auto senza riuscirvi. I due complici risultano indagati e saranno processati con rito ordinario.

Promo UnipolSai ilSipontino.net
Casa di Cura San Michele
Promo Manfredi Ricevimenti
Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati