Eventi Italia

L’ASD Trimigno di Manfredonia alla XXI edizione di Tocatì, Festival Internazionale dei Giochi in Strada


 

L’ASD Trimigno di Manfredonia, Foggia, parteciperà alla XXI edizione di Tocatì, Festival Internazionale dei Giochi in Strada, che si terrà dal 14 al 17 settembre 2023 a Verona, con il Bastone Pugliese.

 

Il Bastone Pugliese è un’antica tecnica di difesa basata sul rispetto dell’avversario, oggi pratica ludica. Prima di iniziare la “Tirata”, la pratica è accompagnata da un rituale che prevede un invito, la richiesta di un lasciapassare. Il praticante chiede: “È Liber maestr?” (“È libero maestro?”) e, per proseguire nella pratica, attende la risposta: “Liber e franc…grazie tant.” (“Libero e franco, grazie tante.”). Un cerimoniale che testimonia l’importanza della lealtà nel combattimento.

 

Al Tocatì, oltre al Bastone Pugliese, anche la Corsa con la Cannata (Lazio), Gioco delle Noci (Liguria), Palla eh (Toscana) e tanti altri giochi sport della tradizione italiana provenienti dalle regioni, Veneto, Puglia, Liguria e Friuli-Venezia Giulia.

 

 

La XXI edizione di Tocatì è un’edizione epocale, che sigilla l’entrata di Tocatì, nel Registro delle Buone Pratiche di Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale, ufficialmente avvenuta, in Marocco, il 1° dicembre 2022, durante il 17° Comitato intergovernativo della Convenzione UNESCO del 2003, di fronte a ben 2000 delegati provenienti da 180 Stati. Il Tocatì diventa, quindi, il primo esempio in Italia a ottenere questo prestigioso riconoscimento e ad assumere il ruolo di riferimento mondiale per tutti gli appassionati di giochi e sport tradizionali. Quest’anno, il Tocatì dà il benvenuto al Portogallo come “Ospite d’Onore”, il quale porterà, a Verona, Giochi e Sport Tradizionali impressi nella memoria e nella cultura musicale della sua gente ma più che mai vivi tra le comunità locali.

Centro Commerciale Gargano
Gelsomino Ceramiche
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net