Gestione illecita di rifiuti, tre persone denunciate

A seguito di una particolare attività di controllo e monitoraggio ambientale, militari
dell’Arma appartenenti al Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale in forza al Gruppo
Carabinieri Forestale di Foggia, hanno individuato un terreno in agro di Lucera dove era in atto una
particolare attività di gestione illecita di rifiuti che avrebbe portato al tombamento degli stessi.
Infatti, in un terreno agricolo in agro di Lucera, ma alle porte di Foggia, erano stati scaricati
all’interno di un impluvio naturale diversi camion di sacchi in plastica utilizzati per contenere terreno
per il vivaismo. I rifiuti, poi, erano stati spianati con un piccolo escavatore e prossimi ad essere
tombati.
Il tempestivo intervento dei Carabinieri Forestale ha permesso di individuare, quasi in flagranza di
reato i responsabili.
Sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria tre persone, responsabili a vario titolo dell’attività di
gestione illecita di rifiuti in violazione al D.lgs 152/06, procedendo al sequestro del sito e
dell’escavatore utilizzato per spianare i rifiuti.
Sono in corso altri accertamenti per individuare ulteriori responsabilità.-




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*