Politica Italia

Gabriella Genisi: “La mia Lolita al congresso del Pd voterebbe per Elly Schlein”

Anche la seconda puntata delle Indagini di Lolita Lobosco, la fortunatissima serie Rai interpretata da Luisa Ranieri, ha riscosso molto successo di pubblico e di critica. Regina incontrastata della serie è la Puglia, terra di luce e di misteri nello sceneggiato scritto da Gabriella Genisi. L’autrice barese, dopo il successo dei suoi romanzi e delle trasposizioni cinematografiche, oggi sulle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno ha parlato di politica e dell’imminente congresso del Partito Democratico. 

L’editoriale della Genisi ha come titolo: “Lolita al congresso voterebbe per Elly”. Elly ovviamente è la Schlein, la candidata che cercherà di prendere lo scranno più alto del Pd. Il suo diretto concorrente è Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna.

“Seguo il percorso di Elly Schlein da molti anni, ho aderito all’appello a suo sostegno che sta raccogliendo così tante adesioni e muovendo tanta partecipazione anche in Puglia, perché credo che lei rappresenti al meglio la visione di un mondo che cambia, che deve cambiare, guardando alle grandi questioni del nostro tempo, con occhi nuovi e soprattutto offrendo risposte necessarie”, scrive Genisi nel suo editoriale. 

Per la scrittrice che ha partorito il personaggio di Lolita Lobosco, vicequestore intraprendete e libera, Elly Schlein è il nome giusto in questo momento storico: per il Sud, per le donne e per i giovani. “Noi che scriviamo, raccontiamo questo Sud moderno, oggi, che è simbolo di cambiamento, anche con un nuovo protagonismo femminile – che come la mia Lolita – racconta un Sud che si riscatta, di un pensiero che è metafora di un modello diverso, con lo sguardo sul futuro, mantenendo i legami con il passato, le radici”. 

Il potere delle donne che tanto esalta la trasposizione cinematografica di Lolita, combattendo pregiudizi e stereotipi, per Genisi è al centro del cambiamento del Paese. “Ci servono donne che aiutano le altre a farcela. Credo nella forza trasformativa che le donne sanno essere, rompendo i pregiudizi. Di questa forza ha bisogno il Paese per cambiare”. 

Promo Manfredi Ricevimenti
Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano