Futsal Donia ai quarti di Coppa Puglia

La Futsal Donia guadagna i quarti di finale di Coppa Puglia battendo il San Ferdinando nella sua tana. Questo il verdetto che scaturisce in occasione della gara di ritorno del torneo regionale che, se conquistato, permetterebbe di puntare ad un titolo in più per eventuali salti di categoria. La partita giocata sul terreno del San Ferdinando 1942, dopo il rocambolesco pari ottenuto allo Scaloria, assume un valore importantissimo per il cammino della Futsal Donia nella corrente stagione agonistica, nella quale partecipa al difficile Campionato di C2. Infatti, questa, è una vittoria che consegna morale e fiducia ai ragazzi di mister Portovenero, i quali, pur giocando alla presenza di un pubblico molto caldo, non si sono per nulla fatti intimidire. Anzi, è stata l’occasione per mettere fuori carattere e capacità. E così, una squadra imbottita di under a causa delle assenze contemporanee di Galluccio, Orbelli e Trotta, ha vinto con in campo i più giovani, quelli che spesso vengono sacrificati rispetto all’esuberanza dei calciatori più tecnici. Sul rettangolo questa volta hanno fatto benissimo la loro parte i vari Steduto, Rotice, Barra, Cotrufo, D. Accarrino, i quali hanno permesso alla squadra di ottenere il brillante risultato di vincere in esterna con due perle realizzate da Norman Natalino, match winner dell’incontro e grazie anche alle belle parate di Barbone, che ha comandato il suo reparto, permettendo alla sua squadra, di esprimersi in sicurezza.

Quel che si più visto sul campo, da parte dei calciatori della Futsal è stata una eccellente fase difensiva ma anche un giro palla costante, segnato oltretutto da ripartenze veloci che hanno spesso creato panico nei giocatori avversari. In conclusione, la vittoria di Coppa e il  consequente passaggio del turno permettono di pensare ad un futuro certamente più ricco di soddisfazioni per la Futsal Donia, anche in virtù del notevole lavoro di amalgama fatto in queste settimane dal Direttore sportivo Mendola e dai tanti sacrifici economici che stanno sopportando i due Presidenti, il sempre attivo Luigi Esposto e il mai arrendevole Domenico Di Candia, i quali, di loro pugno, affrontano quegli oneri e quelle spese pur sempre necessarie per proseguire nel cammino, sia in Coppa che in Campionato.

Il tempo per gioire delle vittorie è, comunque, pur sempre breve, visto che già si affilano le armi per la difficile trasferta di Barletta, sabato prossimo, per la quarta giornata del Campionato di C2, in cui all’intera squadra della Futsal Donia è richiesto uno sforzo maggiore, al fine di recuperare una migliore posizione di classifica.

Manfredonia, 11.11.2015




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*