Frazione Montagna: trovata carcassa di pastore tedesco in un bustone nero

Questa mattina a seguito della video denuncia del Comandante Giuseppe Marasco del Corpo CIVILIS Ispettori Ambientali Territoriali di Manfredonia, la pattuglia di servizio con il Comandante Giuseppe Marasco e l’Ispettore Capo Pasquale Grieco, unitamente alla pattuglia in servizio dei CARABINIERI Forestali, e del Medico Veterinario dell’ A.S.L. Dott. Stefano Lauriola, arrivati sul posto nella frazione montagna del Borgo TOMAIUOLO nel cuore del Parco Nazionale del Gargano, il medico a proceduto in presenza delle due pattuglie ad aprire il bustone nero è comunica accertava che all’interno era un cane di razza pastore in decomposizione, con una puzza male odorante terribile, immediatamente il Dott. Lauriola ha chiamato la ditta LAVECO per lo smaltimento della carcassa in giornata, mentre i Carabinieri Forestali procedevano ad effettuare il rapporto di servizio, successivamente sottoscritto dal Medico Veterinario presente e dagli Ispettori Ambientali territoriali CIVILIS, Comandante Giuseppe Marasco e Pasquale Grieco.

Il Comandante Nazionale del Corpo CIVILIS ENGEA gen. Giuseppe Marasco ha dichiarato: “Vogliamo sapere se il Comune di Manfredonia ha istituito il Regolamento per la tutela dei cani e disciplina del randagismo, degli animali in difficoltà e sulle procedure di smaltimento delle carcasse di animali selvatici”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*