Cronaca

Carapelle, fuga di gas: 21enne gravemente ustionato

Un 21enne è rimasto gravemente ustionato, ieri sera, dopo l’esplosione provocata da una fuga di gas avvenuta nel suo appartamento in via Europa, a Carapelle, nel foggiano. Sul posto, dopo l’allarme lanciato da alcuni residenti, sono giunti i Vigili del fuoco. Il giovane è stato trasferito con l’elisoccorso al policlinico Riuniti di Foggia dove è stato ricoverato: è grave ma non è un pericolo di vita.

Per l’esplosione alcuni immobili hanno riportato danni: tra questi un pastificio, che è stato dichiarato inagibile. I Vigili del fuoco sono al lavoro per chiarire se la fuga di gas sia partita da bombola o da una caldaia.

Sul posto sono giunti anche gli uomini della Protezione Civile Cisa di Carapelle che hanno collaborato con i Vigili del fuoco.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button