Sport Italia

Basket: Cestistica San Severo alla prova Nardò

Ventiseiesima gara di Serie A2 Old Wild West, prima che la fase ad orologio delinei i verdetti definitivi, in merito alla griglia playoff/playout. La Cestistica Città di San Severo riceve un Nardò all’ultima spiaggia ma è essa stessa all’ennesimo bivio stagionale. Se i salentini sono alla ricerca disperata di punti per sfuggire alla lotteria playout, i Neri hanno la possibilità di chiudere definitivamente il discorso salvezza conquistando la posta in palio.

neretini giungono in Capitanata con una sola vittoria nelle ultime nove partite. Neppure il cambio al timone col ritorno di coach Battistini, che aveva portato i granata in A2, ha sortito effetti, ma con un roster che annovera gente del calibro di Amato, Ferguson, Poletti e Thomas qualsiasi momento potrebbe essere quello giusto per l’inversione di tendenza.

Neri sono tornati da Chieti con grande delusione, ma altrettanto consapevoli che le carte vincenti da calare sul parquet sono sempre le stesse: intensitàspirito di gruppo e fame di vittoria! D’altronde, si sa, il toro va preso per le corna… La società per l’occasione ha chiamato a raccolta l’intera Cestistica Academy che interverrà in blocco per spingere (così come è successo la settimana scorsa per la seconda squadra, che ha conquistato la salvezza in Serie DSabin e soci a tagliare il traguardo tanto agognato.

Palla a due alle ore 18.00 con direzione arbitrale affidata a Michele Capurro di Reggio Calabria, Andrea Longobucco di Ciampino e Luca Bartolini di Fano. Diretta streaming, per gli abbonati alla piattaforma LnpPass, a partire dalle ore 17.45 telecronaca affidata a Ferdinando Maggio e Mario Del Vicario.

Umberto d’Orsi
Area Comunicazione Cestistica Città di San Severo

Gelsomino Ceramiche
Centro Commerciale Gargano
Promo UnipolSai ilSipontino.net
Promo Manfredi Ricevimenti

Comunicato Stampa

Il presente comunicato è stato redatto dall'ufficio stampa del soggetto dell'articolo. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati