Attualità

Barletta: il relitto che si trova in fondo al mare è di un sommergibile italiano, la scoperta di un team foggiano

Barletta: il relitto che si trova in fondo al mare è di un sommergibile italiano. La scoperta di un team di esperti foggiani.

Per diversi anni si era pensato che il relitto al largo delle coste di Barletta fosse un sommergibile inglese, in realtà dopo le ricerche di un team di foggiani si è scoperto che è appartenente ad un sommergibile italiano, il Bausan poi ribattezzato GRS251 nel 1942.

La ricerca è partita nel giugno 2020 tramite immersioni, ricerche e scansioni, il sommergibile è purtroppo completamente cannibalizzato.

Redazione

ilSipontino.net dal 2005 prova a raccontare con passione ciò che accade sul Gargano ed in Capitanata. Per segnalare variazioni, rettifiche, precisazioni o comunicazioni in merito al presente articolo è possibile inviare email a redazione@ilsipontino.net

Articoli correlati

Back to top button