Cronaca

Omicidio Willy Monteiro Duarte, l’autopsia: “I gemelli Bianchi gli hanno spaccato il cuore in due”

Gli hanno lesionato tutti gli organi interni, compresi i polmoni, la milza, il pancreas. Compreso il cuore che era praticamente spaccato in due parti da una lesione di circa sette centimetri. Gli esiti degli esami preliminari dell’autopsia sul corpo di Willy Monteiro Duarte, il ragazzo italiano di origine capoverdiana vittima del brutale pestaggio di Coleferro, la notte dello scorso 6 settembre, confermano una volta di più l’assoluta e insensata ferocia con cui i fratelli Bianchi hanno messo fine alla sua giovane vita.

La Repubblica

Libera Maria Ciociola

Da sempre appassionata di arte, cultura e scrittura oltreché giornalista pubblicista con esperienza decennale nell'ambito giornalistico e della comunicazione (tradizionale e social)

Articoli correlati

Back to top button