Arrestato l’autista che ha provocato l’incidente mortale a Manfredonia

Subito dopo l’incidente di ieri Mattina a Manfredonia, E’ stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale il conducente della Fiat Punto si è scontrata con un giovane motociclista, Simone Capozzi, di 30 anni, morto sul Colpo. L’arrestato è un cittadino romeno, Adrain Jonut Cojocaru, di 24 anni.

L’ipotesi più fondata è che abbia tentato di fare un’inversione ad ‘U’ tagliando la strada alla motocicletta. Al momento La ricostruzione della dinamica dell’incidente non è ancora del tutto chiara e verrà chiarita dagli inquirenti. Il motociclista, a causa del violento impatto, è deceduto all’istante, dopo aver fatto un lungo volo, oltre il Guardrail.

Il giovane Simone originario di Foggia, lavorava presso l’ottica di famiglia, ‘La Piazzetta’ di via Ginnetto. Lascia i genitori, tre fratelli e la fidanzata Paola.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*