Ricette DolciTodoFood

Taralli dolci al vino bianco, la video ricetta di William Esposto

Taralli dolci al vino bianco

0 from 0 votes
Recipe by William Esposto Course: Ricette Dolci, TodoFoodCuisine: ItalianaDifficulty: Facile
Porzioni

6

porzioni
Tempi di cottura

40

minutes

Una ricetta facile e veloce che vi permetterà di fare una buona scorta per i fine pasto o per fare un figurone con i vostri ospiti, sono i Taralli dolci al vino bianco.
Perfetti per la stagione più fredda, prepariamoli insieme!

Ingredienti

  • 200 ml Vino bianco

  • 200 ml Olio di semi di girasole

  • 500 gr Farina 00

  • 2 cucchiai di zucchero

  • 1 bustina lievito per dolci

  • Qb Zucchero per guarnire

Istruzioni

  • In una ciotola aggiungiamo 200 ml di vino, 200 ml di olio di semi, due cucchiai di zucchero ed una bustina di lievito per dolci. Mescoliamo con un cucchiaio i liquidi
  • Pesiamo circa 500 g di farina 00 ed aggiungiamola a più fasi all’interno della ciotola con i liquidi. Mescoliamo il tutto con un cucchiaio.
    Quando il composto ci risulterà abbastanza morbido, lavoriamo l’impasto con le mani prima nella ciotola e poi passandolo su un piano da lavoro.
  • Preleviamo dall’impasto dei pezzetti di circa 20 g e andiamo a formare dei salsicciotti lavorando sulla lunghezza di ognuno. Formiamo con i salsicciotti dei taralli e passiamoli nello zucchero semolato.
  • Posiamo ogni tarallo su una leccarda coperta da carta forno.
    Inforniamo a 170 gradi forno ventilato per circa 40 minuti.

Video

Hai realizzato questa ricetta?

Tagga @ilsipontino su Instagram e usa l’hashtag #TodoFood

Hai realizzato questa ricetta?

Like us on Facebook

William Esposto

La passione per la cucina l'ha guidato fin dalle primissime esperienze di vita sino al suo blog "Nel cassetto della cucina". Gli piace creare contenuti dolci e salati per la sua community ripescando tra le ricette della nonna, creando originalissime variazioni o sperimentando nuovi piatti da mangiare con gli occhi. Nato e cresciuto a Manfredonia, è qui che vuole coltivare la sua passione, dal 2018 ad oggi ha collaborato con tante realtà sul territorio in ambito digital per esaltare sapori e unicità. Al caffè preferisce il ginseng, ma per tenerlo sveglio gli basta un buon piatto o una nuova ricetta. Ma che gusto c'è a cucinare se non si può condividere? I social sono il suo pane quotidiano e se è vero che anche l'occhio vuole la sua parte, i suoi scatti fotografici sono studiati nel dettaglio.

Articoli correlati

Back to top button