fbpx
Ricette AntipastiTodoFood

Cipolle Gratinate, un antipasto incredibilmente gustoso! La ricetta di William Esposto

Le cipolle gratinate sono un piatto semplice e gustoso, sono ottime sia come contorno, che come antipasto.

Profumate di parmigiano e croccanti di pangrattato, sono una vera delizia.

Ognuno ha la propria ricetta, dove aggiungere l’ingrediente segreto. Il tuo qual è?

Scopriamo subito insieme come prepararle!

Cipolle Gratinate, un antipasto incredibilmente gustoso! La ricetta di William Esposto

0 da 0 votes
Ricetta di William Esposto Difficoltà: Semplice
Porzioni

4

porzioni
Preparazione

10

minuti
Tempi di cottura

40

minuti
Calorie

200

kcal

Ingredienti

  • 6 Cipolle

  • 20 ml Olio extravergine d’oliva 100% Italiano

  • 3 cucchiai Pangrattato

  • 3 cucchiai Parmigiano Reggiano

  • Q.B. Rosmarino

  • Q.B. Origano

Istruzioni

  • Per preparate questo piatto, partiamo sbucciando le cipolle.
    Un segreto per non lacrimare? Sciacquiamo prima le cipolle sotto l’acqua.
    Dopo aver tagliato la base delle cipolle e rimosso la parte più esterna, tagliamo ogni cipolla a metà.
  • In una ciotola aggiungiamo il pangrattato, il parmigiano, il sale, pepe, rosmarino e l’origano.
    Posizioniamo le cipolle a metà su una teglia con della carta forno. Rimuoviamo da ogni cipolla la parte centrale, così da formare un buco. A questo punto mettiamo un cucchiaio della panatura su ogni cipolla tagliata a metà.
  • Facciamo un giro d’olio sulle nostre cipolle ed inforniamo a 180 gradi per 20 minuti circa. 

Video

Hai realizzato questa ricetta?

Tagga @ilsipontino su Instagram e usa l’hashtag #TodoFood

Hai realizzato questa ricetta?

Like us on Facebook

William Esposto

La passione per la cucina l'ha guidato fin dalle primissime esperienze di vita sino al suo blog "Nel cassetto della cucina". Gli piace creare contenuti dolci e salati per la sua community ripescando tra le ricette della nonna, creando originalissime variazioni o sperimentando nuovi piatti da mangiare con gli occhi. Nato e cresciuto a Manfredonia, è qui che vuole coltivare la sua passione, dal 2018 ad oggi ha collaborato con tante realtà sul territorio in ambito digital per esaltare sapori e unicità. Al caffè preferisce il ginseng, ma per tenerlo sveglio gli basta un buon piatto o una nuova ricetta. Ma che gusto c'è a cucinare se non si può condividere? I social sono il suo pane quotidiano e se è vero che anche l'occhio vuole la sua parte, i suoi scatti fotografici sono studiati nel dettaglio.

Articoli correlati

Back to top button