Incendio Tremiti. Fentini: tutti salvi ma mezza isola distrutta

San Domino brucia ancora. Le fiamme che sono divampate nel pomeriggio di oggi in una delle tre isole dell’arcipelago delle Tremiti avvolgono ancora la vegetazione. Distese di pini bruciati.

L’SOS del sindaco Antonio Fentini: “L’incendio è chiaramente doloso. Ringrazio la popolazione e le forze dell’ordine per l’impegno e l’intervento”. Tutti salvi i turisti coinvolti: sono stati soccorsi via mare. Fortunatamente non si registra nessun ferito. Fentini è sconvolto: “Mezza isola è andata in fumo”.

“Non è possibile – ha dichiarato il primo cittadino raggiunto telefonicamente dalla redazione di Teleradioerre – che per un’area come le Isole Tremiti, che rientrano nel Parco nazionale del Gargano, che sono riserva marina, non sia previsto un servizio antincendio”. Fentini – che fa sapere che dalla Regione sono stati inviati tre uomini a bordo Picup – lamenta la mancanza di servizio da parte della Regione. “Lo Stato è latitante”. “Le Tremiti sono state abbandonate”, conclude il sindaco delle diomedee.

Fonte: Teleradioerre.it




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*