Gatta: “No all’impianto eolico a Manfredonia”

“Ribadiamo ancora una volta, senza se e senza ma, il nostro netto dissenso verso ogni progetto di realizzazione di un impianto eolico off shore a Manfredonia. Una contrarietà che ho già avuto modo di rappresentare in tutte le sedi, compresa quella regionale, perché per noi non c’è alcuno sviluppo se non quello rispettoso della tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini”. Così il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. “Sono stato tra i primi –aggiunge- a schierarsi contro il parco eolico in mare nel golfo di Manfredonia e sono contrario a progetti di questo tipo sin da quando ero presidente del Parco Nazionale del Gargano. Si tratta di opere che, a fronte di minimi, nemmeno certi, vantaggi, deturpano gravemente il paesaggio, provocano inquinamento ottico, disturbano l’avifauna e rischiano di arrecare gravi danni anche alla pesca, che già vive un momento di grave crisi. La nostra idea di progresso -conclude Gatta- è ormai arcinota e non può che tradursi nel paradigma dell’ecosostenibilità. Senza alcuna deroga”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*