Foggia Calcio: “Estranei alla vicenda Curci”

Il Foggia Calcio ha appreso dalla stampa che il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Varese ed il personale della Squadra Mobile della Questura di Milano hanno dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo d’urgenza a carico del commercialista Ruggiero Massimo Curci, ex socio del Foggia Calcio.

In ognuno degli articoli pubblicati, peraltro tutti sostanzialmente identici, ed ancor di più nei rispettivi titoli di lancio, appare forzatamente introdotto un possibile coinvolgimento della nostra Società in relazione ad alcune delle vicende narrate. A riguardo, il Foggia Calcio ritiene opportuno sottolineare fermamente la propria completa ed assoluta estraneità a quanto riportato, sottolineando al contempo l’utilizzo di informazioni frammentarie e discordanti.

Confermando la nostra assoluta fiducia nell’operato della magistratura e delle forze dell’ordine, sollecitiamo gli organi di stampa ad un più cauto e ponderato utilizzo delle notizie, al fine di evitare qualsiasi ulteriore pregiudizio all’immagine del Foggia Calcio, la cui trasparenza e correttezza non può essere messa in discussione.

Foggia Calcio




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*