Faragola, serve una reazione

«Sottovalutato dalla comunità locale e nazionale l’incendio che, nei giorni scorsi, ha devastato il sito archeologico di Faragola, in territorio di Ascoli Satriano»: lo afferma Franco Granata, presidente di Confedilizia provinciale e direttore di Confesercenti Foggia – che continua: «In tale indifferenza è particolarmente encomiabile la presa di posizione  del sottosegretario alla giustizia, Cosimo Maria Ferri, che ha dichiarato, tra l’altro, che è allarmante l’assenza del senso di appartenenza della collettività nazionale».

«Secoli di storia e anni di scavi cancellati in pochi minuti per un insediamento di età romana e tardo-antica portato alla luce dopo circa quindici anni di  lavori certosini con l’inaugurazione del sito archeologico, appena un anno fa, meritano – conclude Franco Granata -, oltre alla giusta attenzione mediatica e sui social, una testimonianza più forte ed incisiva con la organizzazione di una manifestazione di carattere Regionale e Nazionale sul luogo».




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*